Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche

Via G.Salvemini, n°1 06126 Perugia - Tel. 075 3431 - Fax. 075 35047 - C.F. e P.IVA 00150090546                                      martedì 18 dicembre 2018 | 12:10:27
Sei in : HOME PAGE >> Formazione >> Formazione Esterna >> Eventi Formativi ECM

EMERGENZA NON EPIDEMICA: COORDINAMENTO E CONTROLLO DEL PIANO DI EMERGENZA REGIONALE


Accreditamento Nazionale n. 925- 246519 Crediti ECM: 8,5. Qualifiche professionali accreditate: Medico Chirurgo ( discipline: igiene epidemiologia e sanità pubblica; igiene degli alimenti e della nutrizione; Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro) Veterinari: (discipline: Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche; Igiene prod., trasf., commercial., conserv., e tras. alimenti di origine animale e derivati; Sanità animale), farmacista (disciplina: farmacista ospedaliera), Psicologo (psicologia; psicoterapia) Biologo, Chimico, Tecnico sanitario di laboratorio biomedico, Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro. Altre figure non aventi l' obbligo dei crediti formativi ECM. Partecipanti ammessi: n. 50

RESPONSABILE SCIENTIFICO:   Gina Biasini
SEDE DEL CORSO:   Perugia - Via Gaetano Salvemini, 1 - PERUGIA
DATA INIZIO CORSO:   19/12/2018
DATA FINE CORSO:   19/12/2018
ISCRIZIONI:   APERTE




Il presente corso di formazione  è  motivato dalla possibilità di migliorare la capacità di risposta della sanità

pubblica  in situazione di emergenza dalla fase di valutazione del problema al controllo e gestione dello stesso e  permettere ad ogni operatore di sanità pubblica di  poter svolgere efficacemente il proprio ruolo. Svolgere attività che sono proprie di una situazione di emergenza collettiva comprese quelle di comunicazione ed interazione con la popolazione.

Sarà realizzata una simulazione da svolgere in  accordo con la Regione Umbria  al fine di definire lo sviluppo e l’ implementazione della piattaforma informatica Emergenza 2.0.

                Il percorso formativo sarà  articolato in una breve fase teorica che riguarderà l’introduzione al Corso, la  definizione degli obiettivi e la pianificazione ed organizzazione della simulazione sul campo in situazioni di emergenza, per poi dedicarsi alla effettiva simulazione in situazione di emergenza con esame pratico dei partecipanti e con un questionario aperto. I partecipanti saranno divisi in gruppi di lavoro e seguiti da docenti e tutor come da programma e sarà svolta in locali dell’ IZSUM di Perugia. 






Lista Documenti da scaricare

Servizio Civile Nazionale.  Sistema Nazionale per l'accreditamento dei laboratori. 



© 2006 Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche.  All rights reserved.