Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche

Via G.Salvemini, n°1 06126 Perugia - Tel. 075 3431 - Fax. 075 35047 - C.F. e P.IVA 00150090546                                      sabato 24 giugno 2017 | 22:37:14
Sei in : HOME PAGE >> Formazione >> Primo Piano

PIANO FORMATIVO



Il Piano Formativo

Il Piano della Formazione rappresenta e costituisce lo strumento per meglio qualificare le competenze del personale attraverso progetti formativi, così come previsto anche dalle disposizioni contrattuali e normative sulla Formazione. Dette finalità, ovviamente, richiedono la condivisione e la partecipazione di tutti gli “attori aziendali” per la definizione dell’analisi dei bisogni formativi ed il raggiungimento degli obiettivi formativi prioritari delle singole Articolazioni Organizzative.

Il Piano di Formazione dell’IZSUM recepisce a pieno l’obbligatorietà di garantire la Formazione e l’Aggiornamento professionale di Educazione Continua in Medicina, promosso dal Ministero della Salute per il personale sanitario (Decreto Legislativo n. 229/99, art. 16 bis.)

Il Piano Formativo ECM 2014 è stato approvato dal Comitato Scientifico per la Formazione ECM e reso esecutivo con deliberazione del Direttore Generale n. 45 del 22/01/2014. E’ stato elaborato dall’U.O. Formazione ed Aggiornamento sulla base dell’indagine dei bisogni formativi e delle proposte formative inviate dai Responsabili delle Articolazioni Organizzative dell’Istituto. E’ stato predisposto e realizzato tenendo conto di quanto previsto:

-       dalla normativa in materia;
-       dal Piano Sanitario Nazionale;
-       dai Piani Sanitari delle Regioni Umbria e Marche;
-       dal Programma di Educazione Continua in Medicina;
-       dal Piano Aziendale;
-       dalle indicazioni e degli obiettivi formulati dal Comitato Scientifico ECM;

con l’intento di dare attuazione ai compiti e alle finalità istituzionali dell’Ente e con lo specifico obiettivo di contribuire, per quanto di competenza, all’individuazione delle possibili e specifiche aree d’intervento formative evidenziate rispetto alle criticità organizzative ed ai bisogni di salute.

DESTINATARI


Il Piano della Formazione è rivolto a tre differenti target / destinatari, personale: dipendente, esterno, convenzionato. 

AREE D’ INTERVENTO Sono stati pianificati interventi finalizzati alla professionalizzazione delle figure professionali sanitarie che operano all’interno ed all’esterno dell’Ente, con l’intento di fornire strumenti operativi che si confida possano contribuire ad offrire servizi efficaci / appropriati nel campo della sanità animale e della sicurezza alimentare.

Il Piano di Formazione Aziendale per l’anno 2014 si configura, in continuità con quanto già fatto negli anni precedenti, come un processo organico a supporto del Piano Aziendale dell’ Istituto.



PIANO FORMATIVO ANNO 2016


CARTA DELLA QUALITA' DEI SERVIZI FORMATIVI





Servizio Civile Nazionale.  Sistema Nazionale per l'accreditamento dei laboratori. 



© 2006 Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche.  All rights reserved.