Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche

Via G.Salvemini, n°1 06126 Perugia - Tel. 075 3431 - Fax. 075 35047 - C.F. e P.IVA 00150090546                                      domenica 17 novembre 2019 | 16:9:48
Sei in : HOME PAGE

IN EVIDENZA

IN PRIMO PIANO

  • ANCONA, 30 OTTOBRE - INAUGURAZIONE NUOVA SEDE DI ANCONA


    Ancona, 30 ottobre - INAUGURAZIONE NUOVA SEDE DI ANCONA
    “Oggi inauguriamo una bella struttura. L’Istituto zooprofilattico ha riqualificato uno spazio adeguandolo agli standard contemporanei delle attività svolte presso la sede di Ancona, dedicate in particolar modo alla salute e al benessere degli animali e di conseguenza anche del nostro. L’augurio è di continuare a fare ricerca ad altissimo livello internazionale rafforzando ancor di più il proprio ruolo come punto di riferimento per varie malattie su scala mondiale”. Così il presidente della Regione Marche all’inaugurazione della nuova sede territoriale di Ancona dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche “Togo Rosati”. “Si è puntato tutto sulla altissima tecnologia – ha proseguito la vicepresidente Anna Casini - e si è badato molto al benessere di chi ci dovrà lavorare. Su questo aspetto in particolare faremo anche dei monitoraggi. L’attività dell’Istituto zooprofilattico è molto importante: un lavoro poco visibile, ma fondamentale per la salute degli animali e di conseguenza per la nostra”.



    Alcune immagini dell'evento




    VIDEO ANCONATODAY 30 ottobre
    Sentinelle del cibo e dell’ambiente, inaugurata la nuova sede dell’Istituto zooprofilattico




    data: 31-10-2019


  • 17 – 18 OTTOBRE 2019 SPAZIO VETERINARIO NELLA SETTIMANA NAZIONALE DELLA PROTEZIONE CIVILE



    L'Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche in collaborazione con la Protezione Civile della Regione Umbria, l'ANCI Umbria e con il Comune di Gubbio ha realizzato il corso di formazione "EMERGENZA 2.0: UTILIZZO E NUOVI SVILUPPI" all'interno della Sessione "Normativa di riferimento per la gestione delle emergenze". Il corso è stato aperto dal Sindaco del Comune di Gubbio Filippo Mario Stirati, dal Dirigente Servizio Protezione Civile Borislav Vujovic, dal Direttore Sanitario IZSUM Giovanni Filippini e dal Responsabile Scientifico Gina Biasini. Nel rispetto del programma sono intervenuti: Barbarba Toccaceli (Protezione Civile), Sara Tonazzini (IZSUM), Maria Beatrice Conti (UNIPG Dipartimento Medicina Veterinaria), Guido Giordana (UMVV Coordinamento Cuneo), Luca Budelli (ASL Umbria 1), Mriam Tinaro (IZSUM), Maria Rita Bonci (ASL Umbria 1). Al corso è seguita una esercitazione mista (per posti di comando ed operativa), per l'evacuazione del canile sanitario in località Ferratelle, gestita dal Dott. Pauselli responsabile veterinario del C.O.C. e dalla dott.ssa Bonci in qualità di veterinario reperibile. Successivamente il gruppo ha partecipato anche all'evacuazione della popolazione, a Torre dei Calzolari, per la valutazione delle procedure di gestione degli animali al seguito dei cittadini. Dalle giornate sono emersi nuovi spunti migliorativi, che verranno sviluppati nel corso delle prossime attività, ed è stata rafforzata la sinergia tra le istituzioni coinvolte.

    Alcune immagini dell'evento


    data: 22-10-2019


  • A TUTTI GLI UTENTI – NUOVO PORTALE DELLA FORMAZIONE


    A TUTTI GLI UTENTI – NUOVO PORTALE DELLA FORMAZIONE
    Si comunica che è on-line il nuovo portale della Formazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche “Togo Rosati”.
    Dal portale è possibile visionare l’offerta formativa e accedendo alla propria area riservata è possibile:
    - iscriversi autonomamente ai corsi;
    - scaricare il materiale didattico;
    - scaricare l’attestato di partecipazione;
    - prendere visione del proprio portfolio formativo.

    Per assistenza nell’utilizzo della piattaforma contattare il servizio di help desk .
    data: 11-4-2019


  • A TUTTI I CLIENTI - FATTURAZIONE ELETTRONICA DAL 01/01/2019


    A TUTTI I CLIENTI - Fatturazione Elettronica dal 01/01/2019
    La Legge del 07 dicembre 2017 n° 205 ha fissato la decorrenza dal 01.01.2019 degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici per le operazioni di cessione di beni e prestazione di servizi tra tutti gli operatori nazionali.
    In ottemperanza a tali disposizioni, i clienti privati sono tenuti a garantire la propria identificazione mediante una PEC o attraverso un CODICE DESTINATARIO se titolari di un canale di trasmissione già accreditato presso il Sistema di Interscambio (SDI).
    Al fine di provvedere all’invio delle fatture in formato elettronico a far data dal 01.01.2019, Vi chiediamo di comunicare all’Istituto i vostri dati utilizzando il modulo riportato al link seguente.
    MODULO

    data: 20-11-2018


ATTIVITÀ FORMATIVE IN PRIMO PIANO


Servizio Civile Nazionale.  Sistema Nazionale per l'accreditamento dei laboratori. 



© 2006 Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Umbria e delle Marche.  All rights reserved.